Arredare con le immagini: idee originali per decorare le pareti di casa

Decorare le pareti di casa non è mai stato così divertente: con le foto possiamo realizzare elementi d’arredo originali e sicuramente molto personali.

Decorare con le foto: consigli per l’uso

decorare le pareti di casa
arredare le pareti di casa (http://www.grazia.it)

Quando si devono decorare le pareti della propria abitazione si va incontro ad un’operazione delicata: bisogna scegliere elementi adatti all’arredo e a noi che ci abitiamo. Prima di iniziare a posizionare foto o quadri, si deve avere chiaro cosa si sta andando a fare e dove andare a lavorare. Innanzitutto si devono scegliere delle foto che sono importanti per noi e dividerle a seconda delle stanze in cui verranno “esposte”.

[house]

Soggiorno, cucina e sala da pranzo sono spazi comuni, nei quali collocare tutte le immagini che vogliamo mettere in bella mostra. Secondo poi, bisogna studiare bene come posizionare foto, riquadri e il decoro sulla parete. Nel caso in cui si trattasse di un muro ampio e completamente vuoto, si può andare a giocare con le grandezze. Ad esempio si potrebbero utilizzare foto di diverse misure e creare delle aspirali partendo dall’immagine più grande posta al centro. Inoltre, per decorare una parete con delle immagini, si può utilizzare la fantasia e del materiale facile da trovare o di riciclo.

Un cuore di ricordi

Un cuore di immagini con i vostri ricordi più belli, potrebbe essere una valida soluzione sia per una camera da letto, che per un luogo comune, di convivialità. Unica raccomandazione: prima di iniziare ad apprendere le foto disegnate i contorni del cuore da riempire. Avere uno schema preciso da cui partire evita spiacevoli inconvenienti.

Un quadro speciale

decorare le pareti di casa
decorare le pareti di casa – un quadro di ricordi (http://zenideen.com)

Decorare le pareti di casa con cornici speciali è semplice e veloce. Per creare una cornice unica ai vostri ricordi, si possono utilizzare semplici materiali di recupero o riciclo. Con una vecchia cornice (o un pannello di compensato), dello spago, chiodini e mollette per il bucato, si possono realizzare dei portafoto delle misure che si preferiscono. Per realizzare una cornice ancor più speciale per le vostre foto, si potrebbero usare dei fili di luce (anche a LED) per sostituire lo spago.

Decoriamo con i Washi Tape

decorare le pareti di casa
decorare le pareti di casa – washi tape (http://image.nanopress.it)

I Washi Tape sono dei nastri di carta provenienti dal Giappone e che si stanno diffondendo rapidamente anche in Italia. Il termine Washi deriva da wa (giapponese) e shi (carta), questo è il materiale utilizzato per gli origami. Qui in occidente il Washi Tape è applicato, molto spesso, come nastro adesivo per decorare, poiché si può attaccare e staccare con semplicità senza lasciare traccia. Questi nastri possono essere impiegati per la realizzazione di alcuni portafoto originali e modificabili in qualsiasi momento, con semplicità, per decorare le pareti di casa.

Potrebbe interessarti anche: