Green Power in ufficio, i benefici delle piante sul posto di lavoro!

Perché non possono mancare le piante in ufficio? Scopriamo i loro benefici!

Quando arrediamo il nostro ufficio bisogna tener conto di molte cose: la luce, la posizione del tavolo e della sedia, la disposizione degli scaffali ecc… Ma un’altra cosa da non sottovalutare è anche la presenza di piante all’interno dell’ambiente.

Gli effetti benefici delle piante sui lavoratori

piante
piante in ufficio (associationsnow.com)

Contrariamente alla filosofia dei lean offices, luoghi di lavoro spogli ed essenziali ispirati a un design minimalista, diversi studi scientifici hanno confermato nel corso degli anni le proprietà benefiche delle piante e il loro effetto positivo sui lavoratori. Secondo i risultati di un’indagine condotta da un’equipe di scienziati australiani, britannici e olandesi, le piante ornamentali in un luogo di lavoro, oltre a decorare possono migliorare il benessere dei dipendenti e incrementare la produttività.
Le piante migliorano la qualità dell’aria riuscendo a rimuovere la maggior parte delle sostanze aggressive presenti, che spesso provocano mal di testa, fastidi agli occhi, al naso e alla gola.
Inoltre un ambiente verde favorisce la capacità delle persone di concentrarsi senza particolari sforzi, e a ridurre lo stress, favorendo il buonumore e rafforzando il rapporto tra colleghi.
Quale piante dovremmo scegliere per l’ufficio?

L’aloe

piante
Aloe (goqii.com)

L’aloe è una pianta grassa ottima per neutralizzare benzene e formaldeide, inoltre richiede poche attenzioni infatti si deve annaffiare solo una volta a settimana.

La Melissa

La melissa è una pianta molto profumata che si dice “dispone la mente e il cuore all’allegria, e fuga gli affanni e le preoccupazioni che sorgono dalla melanconia”. In aromaterapia e fitoterapia è considerata un efficace rimedio contro i disturbi psicosomatici, l’ansia e lo stress, per questo sulla scrivania vicino al computer sarebbe l’ideale.

 

Il falangio

Il falangio, oltre a essere un’ottima pianta decorativa, migliora la qualità dell’aria e funge da anti-stress.

Lo spatifillo

piante
Spatifillo (giardinaggio.it)

E’ una pianta ornamentale davvero bella grazie ai suoi fiori bianchi. Possiede un’elevata capacità di depurare l’ambiente da sostanze nocive e la conferma di ciò arriva addirittura da uno studio della NASA. Riesce infatti a rimuovere ammoniaca, xilene, toluene, formaldeide e tricloroetilene. Deve essere posizionata in un luogo abbastanza luminoso che sia al contempo lontano da fonti di calore e correnti d’aria fredda.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome