Sai qual è il cuscino adatto a te? Ecco qualche consiglio utile per riposare bene

La scelta del cuscino per la notte è molto importante: il riposo è un momento fondamentale per la nostra salute

Il riposo notturno è un momento molto importante per affrontare la giornata e tutti i nostri impegni nel migliore dei modi. Riposare è un bisogno fisiologico attraverso il quale il nostro corpo si ricarica e rigenera.

L’importanza di dormire con il cuscino

cuscino adatto
E’ importante dormire con il cuscino più adatto alla nostra persona (https://imgc.artprintimages.com)

L’utilizzo del cuscino per dormire dà molti benefici al nostro corpo. Riposare con il giusto supporto aiuta la nostra postura e la nostra salute. Il cuscino serve ad assicurare l’allineamento della colonna vertebrale: il supporto di un guanciale da notte aiuta il collo e la testa a mantenere la corretta curvatura evitando così dei fastidi. Per questo motivo è importante scegliere il cuscino più adatto a voi.

Scegliere il cuscino giusto

cuscino adatto
ad ogni abitudine il cuscino più adatto (https://www.dormidea.it)

La scelta del cuscino adatto alle vostre esigenze non è così scontata. Infatti, dovete scegliere il guanciale da notte anche a seconda della posizione in cui si dorme. Se si dorme a pancia in su, e quindi sulla schiena si deve scegliere un cuscino che sia morbido. Sarebbe meglio sceglierne uno in schiuma o lattice con uno spessore medio. In questo caso il guanciale da notte va posizionato nella curva della nuca. Posizionandolo in questo modo la testa ed il collo manterranno una posizione più naturale possibile. Se possibile cercatene uno dalla forma cilindrica in modo da mettere le vertebre in trazione. Così facendo il carico sulla colonna vertebrale è alleggerito, rilassando il collo e riposando meglio mente e fisico.

Al contrario, se si preferisce una posizione a pancia in giù bisogna scegliere un cuscino che sia piatto e leggero.Un cuscino così permette di tenere la testa quasi a contatto con il materasso. Dormendo in questa posizione si consiglia ancora di posizionare un cuscino sotto lo stomaco. In questo modo la colonna vertebrale riesce ad allinearsi evitando pressioni che porterebbero a dolori fastidiosi durante il giorno. Chi invece dorme disteso su di un fianco rischia di incombere più facilmente in dolori e fastidi causati dall’eccessivo carico posto sulla colonna vertebrale. Quando si dorme in questo modo, si dovrebbero utilizzare dei cuscini sagomati che agevolano l’appoggio della testa nella posizione corretta, così donare al collo una posizione perfetta. In questo caso scegliete un cuscino dallo spessore medio alto in lattice e schiuma.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome