Letti

I letti per la camera da letto o per la cameretta dei bimbi sono un elemento d’arredo a tutti gli effetti. Disegnano la stanza e la impreziosiscono con il loro stile e design.

Parlare di letti e della scelta di questo elemento imprescindibile per ogni camera o cameretta è senza dubbio argomento “sentito”. Basti pensare che a letto trascorriamo 1/3 della nostra vita e che una volta acquistato il letto difficilmente verrà cambiato, se non insieme all’intero mobilio della camera (o della cameretta).

L’errore più comune è pensare che il letto ingombri “più o meno quanto il materasso”! Testiera, pediera, bordi, imbottite del letto fanno volume e spesso vanno ben oltre quello che ci si aspetta. Attenzione quindi al momento della scelta alle dimensioni del letto. Normalmente lo spazio minimo da lasciare intorno al letto è di 50/55 cm, che diventano 65/70 davanti (specie se davanti vi è un armadio o una cassettiera).

Se la camera è piccola quasi obbligata la scelta del letto a cassettoni, mentre se abbiamo molto spazio a disposizione non abbiamo che l’imbarazzo della scelta, fino al letto a baldaccchino.

Importante nella scelta il materiale di rivestimento: i letti in pelle sono molto belli ma si “screpolano” o si graffiano facilmente, mentre letti in tessuto, soprattutto se sfoderabili, sono molto pratici da pulire, infine i letti in ferro battuto o legno non richiedono quasi alcun tipo di manutenzione.