Piscine per tutti, dalle gonfiabili a quelle su misura.

0
15

Nelle torride giornate di Luglio e Agosto, il desiderio di tutti è quello di rinfrescarsi nelle acque fresche di una piscina casalinga.
Grazie alle diverse tipologie di piscine, è possibile scegliere quella adatta ai propri spazi considerando il proprio budget e l’area che si ha a disposizione.
Per effettuare un acquisto oculato occorre informarsi sui vantaggi e gli svantaggi di ogni elemento e scegliere una piscina che non arrechi eccessiva fatica per la manutenzione.

Le piscine fuori terra

piscine
Intex, Piscina Frame rettangolare, 300x200x75 cm. in vendita a EUR 99,75

Le piscine fuori terra sono quelle preferite non solo per il prezzo nettamente inferiore rispetto a quelle interrate, ma anche perché si installano facilmente sul terrazzo o in un giardino. Inoltre, possono essere rimosse durante la stagione invernale e riposizionate al ritorno dei primi caldi.
Le piscine fuori terra sono realizzate in diversi materiali quali il PVC laminato o gonfiabile.
E’ consigliabile optare per il PVC laminato, qualora il terreno dove la piscina andrà posizionata non sia perfettamente liscio.

[house]
La piscina gonfiabile, al contrario, è adatta a superfici stabili come quelle di un terrazzo.
In questo modo, si eviterà un danneggiamento accidentale del fondo della piscina, dovuto a radici nel terreno o sassi.
Un altro vantaggio della piscina fuori terra è il fatto che non bisogna chiedere alcun permesso comunale o condominiale per installarla perché non si dovranno compiere opere di scavo.

Le piscine interrate

piscine

La piscina interrata è decisamente l’elemento più resistente e duraturo, a patto che si scelgano materiali di rivestimento idonei.
Per collocare questo tipo di piscina bisogna svolgere una trafila lunga ma necessaria ed è importante richiedere l’autorizzazione comunale e consultare la normativa dell’ASL di appartenenza.
Questa tipologia di piscina ha un costo superiore rispetto a quella fuori terra, ma è basilare sottolineare che è anche la più solida.
Tra i pregi, c’è quello di poter essere coperta con un telo di protezione per evitare che foglie secche o altro tipo di detriti possano depositarsi sul fondo durante la stagione fredda.
La forbice dei prezzi è variabile e si trovano anche delle piscine interrate economiche a cui bisogna aggiungere le spese di installazione.

Le piscine seminterrate

piscine

Una soluzione alternativa alle piscine fuori terra e a quelle interrate è la piscina semi interrata le cui pareti rimangono al di sopra del livello del suolo e parte della vasca al di sotto di esso.
Anche in questo caso però, bisogna chiedere l’autorizzazione all’ufficio comunale competente.
Esistono piscine di ogni forma e dimensione per qualsiasi esigenza di spazio e quelle in muratura e cemento sono le più tradizionali.
Se si amano altri stili ci si può tranquillamente rivolgere all’operatore dello store al quale ci si è rivolti, affinché si possano ricevere esaustive spiegazioni su altri materiali come la pietra, il vetro resina o il legno.

Piscine di ogni dimensione

Il piccolo sogno di avere una piscina, anche se non si possiede un ampio spazio, può essere realizzato perché ci sono tantissime soluzioni indipendentemente dalla scelta che si effettua.
La soluzione senza scavi è la più consigliata perché rappresenta un buon compromesso tra economicità ed efficienza.
I prezzi sono competitivi e si trovano piscine di ogni misura realizzate con materiali prefabbricati e facili da montare, grazie alla semplicità di assemblaggio.
Non si dovrà fare altro che attenersi scrupolosamente alle istruzioni ed ottenere un piccolo capolavoro di forma tonda, quadrata, rettangolare o angolare per coronare il desiderio di adulti e piccini.

Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here