Biliardo, il gioco diventa tavolo da design

biliardo
tavolo-biliardo

Il mobili moderni sono sempre più stravaganti ma non peccano mai in praticità, design e funzionalità.
La prova evidente è questo tavolo versatile che è un’ottima soluzione per chi ha poco spazio in caso, ma non vuole rinunciare alle belle serate con gli amici all’insegna dell’amicizia e dell’allegria.
Il tavolo è l’ideale anche per le famiglie che amano il gioco del biliardo e che nei momenti liberi non esitano a divertirsi e fare gare tra genitori e figli mettendo alla prova la propria abilità di giocatori.
I tavoli trasformabili di questa tipologia sono molto robusti e vengono costruiti con un impiallacciato lineare e semplice che non manca di praticità.

Un tavolo-biliardo per ogni casa

biliardo
tavolo-biliardo

Prima di acquistare un tavolo trasformabile in biliardo bisogna valutare lo spazio che si ha a disposizione.
Non bisogna dimenticare che il gioco del biliardo è fatto di precisione e tempistica e per maneggiare le stecche nel modo corretto, bisogna avere a disposizione un determinato spazio utile (l’ideale è 150cm).
A questo punto qualcuno potrebbe dire che il tavolo trasformabile in biliardo non è un elemento per tutti poiché molte abitazioni hanno metratura davvero ridotta.
La realtà è assai diversa perché le aziende realizzatrici di questo innovativo arredo, hanno creato dei tavoli adattabili anche alle soluzioni abitative più piccole.
Grandi e piccini possono tirare un sospiro di sollievo perché per ogni casa c’è il tavolo adatto e le dimensioni variano a seconda dell’esigenza di ogni cliente.
I tavoli di dimensioni ridotte sono dedicati a chi ama il gioco del biliardo ma non ha lo spazio sufficiente.
Il campo da gioco è leggermente più piccolo ma rispecchia le caratteristiche del biliardo tradizionale e la qualità del gioco è discreta.
Chi al contrario, dispone di una camera abbastanza ampia, può usufruire di un tavolo della massima dimensione di 9 piedi che assicura un gioco professionale verosimile a quello che si esegue nei club o nelle sale gioco.
Naturalmente, le dimensioni intermedie di un tavolo da pranzo trasformabile in biliardo pregiudicano lievemente l’attività ludica, che risulta pur sempre divertente ed entusiasmante.

[house]

Un tavolo per ogni gusto

I tavoli da pranzo trasformabili in biliardo hanno un design perfetto e una volta richiuso, nessuno sospetterebbe che si tratta di un biliardo coperto da una piana di protezione.
Lo stile si abbina a qualsiasi arredamento ed i colori sono presenti in una vasta gamma.
Chi possiede un arredamento classico può scegliere un tavolo di legno di noce con copertura in MDF nobilitato.
Chi invece preferisce una tonalità più chiara che si adatti a mobili lineari o minimali, può scegliere un tavolo in legno di rovere con piana di copertura in nobilitato melaminico.
Il peso di ogni tavolo varia a seconda delle dimensioni e il peso si diversifica dai 20 ai 45 chilogrammi.

Tavolo da biliardo digitale

biliardo

Tra i vari modelli di tavoli trasformabili in biliardo è stato realizzato il tavolo digitale perché la nuova tecnologia ha deciso di non risparmiare neanche i componenti d’arredo.
Possibile che nell’era dell’hi-teach potesse mancare un elemento così all’avanguardia?
Le aziende produttrici ha voluto realizzare qualcosa di estremamente contemporaneo con la precisa intenzione di riunire giovani e meno giovano attorno ad un gioco che si perde nella notte dei tempi e che ha sempre coinvolto e divertito tantissime generazione.
Questa tipologia di tavolo non ha ancora preso piede pienamente, ma sicuramente farà faville nelle case extra-lusso perché il suo design è elegante e raffinato.
L’unica pecca? si avverte tantissimo la nostalgia del famoso tappetino verde.


Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome