Con l’arrivo della bella stagione, le giornate si allungano ed è bello godersi il sole al tramonto nella pace di casa propria. Anche i piccoli balconi possono trasformarsi in oasi di pace dove rilassarsi. Vediamo come arredare un balcone piccolo.

Come arredare un balcone piccolo

Anche nelle città più caotiche, dove un giardino si può solo sognare, e si ha a disposizione un piccolo balcone che affaccia sulla metropoli, è possibile creare un’area di relax e pace dove potersi distendere dopo una lunga giornata di lavoro e godersi la golden hour insieme ad un bicchiere di vino fresco.

Come arredare un balcone piccolo
Come arredare un balcone piccolo (ikea.com)

Organizzazione degli spazi

Proprio perché lo spazio a disposizione è ridotto bisogna essere molto ordinati nella disposizione degli oggetti ed evitare di trasformare il balcone in una sorta di ripostiglio all’aperto dove confinare tutte le cianfrusaglie che abbiamo per la casa. L’importante è studiare la posizione più congeniale di scaffali e ripostigli per mantenere in ordine il balcone e godersi anche questo spazio della casa.

Leggi anche: 5 idee per arredare e vivere il vostro balcone o terrazza

Relax e comodità

Per chi è alla ricerca di relax, comodità e un tocco di romanticismo, l’ideale è quello di riservare un angolo del balcone per la sistemazione di un bel divanetto o poltroncina che possa accogliervi a fine giornata insieme ad un buon libro. Con accanto magari un piccolo appoggio dove poter organizzare un aperitivo casalingo e qualche pianta per decorare l’ambiente.

Colazione all’aria aperta

Come arredare un balcone piccolo
Come arredare un balcone piccolo (ikea.com)

Se amate fare colazione all’aperto il vostro balcone è il luogo ideale! Un seti di tavolino con due sedie di piccole dimensioni non occuperà molto spazio ma vi regalerà la gioia di passare del tempo all’aria aperta in compagnia di un buon caffè.

Un giardino sul balcone

Per gli amanti delle piante, e per chi ama cucinare con odori e piante aromatiche fresche, si può prendere in considerazione l’idea di trasformare il vostro balcone in un piccolo orto, o meglio in una serra dove disporre le vostre piante attaccate al parapetto con gli appositi sostegni, o su scaffali e mensole che decoreranno la parete esterna della vostra casa.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome