Come arredare un salotto moderno: sono più le cose da non fare che quelle da fare per un ambiente che è sinonimo di luminosità e ordine. Colori neutri, come bianco e grigio, sono fondamentali e il design è un grande alleato.

Quando parliamo di un salotto moderno, stiamo parlando di un arredamento dove la parola d’ordine è “minimal”. Infatti, un soggiorno moderno è composto da pochi, essenziali elementi, che sono sempre funzionali.

Lo stile moderno si basa sulla semplicità. Infatti, preferisce linee pulite e materiali leggeri. Oggetti in vetro, illuminazione, una buona dose di tecnologia e libertà di movimento sono alcune parole chiave.

Salotto moderno
Salotto moderno con contrasto di colore

Salotto moderno: grigio, bianco e altri colori!

La scelta delle tinte neutre è sicuramente la più facile ed efficace. È la chiave per ottenere un ambiente luminoso e minimal che è alla base di un riuscito esempio di salotto moderno. Importante è mantenere un equilibrio tra le finiture della stanza: il colore delle pareti, il materiale del pavimento, i mobili, le tende, i tappeti e qualsiasi accessorio. C’è però molta libertà di azione in cui anche un’eccezionale invasione di toni vivi, di contrasti a volte anche violenti e di accostamenti audaci, non fanno altro che rendere i nostri ambienti più gioiosi, vivaci e accoglienti.

Mobili con linee semplici e pulite

La prima regola da seguire quando si arreda un salotto in stile moderno è quella di scegliere linee semplici e pulite. Questa tendenza, infatti, predilige la semplicità: dimenticate mobili ingombranti e preferite qualcosa di molto più snello. Questo accorgimento vale a partire dalla scelta del divano. Di tendenza, oggi, quelli dalle forme più squadrate e definite. Sedute profonde e schienali bassi. Scegliere colori neutri che vanno dal bianco al panna, fino ai toni più chiari del grigio. Si può decidere poi di azzardare con la scelta dei cuscini: monocromatici, ma con colori accessi a contrasto.

Altra cosa fondamentale per arredare un salotto in stile moderno è la parete attrezzata. Cercate di evitare quelle con strutture troppo importanti. Preferite qualche modello basso e lineare. Sfruttate poi lo spazio rimanente della parete per montare qualche mensola che può fungere anche da ornamento, ma non appesantisce la stanza.

Salotto moderno 1
Salotto moderno minimal

Come illuminare un salotto moderno

Un aspetto che lo stile moderno cura molto è l’illuminazione. Esistono varie vie stilistiche per scegliere le lampade che porteranno luce al soggiorno moderno. Si possono cercare elementi che emergono con contrasti dalla linearità generale della stanza, oppure si punta all’integrazione formale con soluzioni nascoste, ad incasso. Evitare forme vintage, come quelle degli abat-jour tradizionali.

Molto importante è anche l’illuminazione naturale. Per rendere lo spazio più accogliente e spazioso possibile scegliere tende dai colori chiari e neutri al fine di far entrare più luce possibile dalle finestre.

Libertà di movimento: spazi liberi e ambiente spazioso

Quando si entra in un salotto moderno, bisogna avere la sensazione di trovarsi in una stanza spaziosa. Per ottenere questo bisogna evitare di riempire ogni angolo. Anzi, meno oggetti e mobili ci sono, più si avrà l’illusione che il salotto sia ampio. Scegliere solo l’essenziale: divano, parete attrezzata e un piccolo tavolino basso decorativo. Per non far risultare il salotto spoglio aggiungere qualche pianta e decorazione.

salottomoderno2
Salotto moderno: semplicità

Dare un tocco di colore

Generalmente, lo stile moderno non ama i colori accesi e troppo forti. Per le pareti e per gli arredamenti vengono usati i classici colori neutri. Per evitare che il salotto risulti troppo monotono, si può decidere di dare un tocco di colore con un bel tappeto da posizionare al centro della stanza.

Come abbiamo visto, per arredare un soggiorno moderno servono pochi elementi, che devono essere funzionali, dalla forma essenziale e ben ponderati nei colori, in modo che si abbinino l’uno all’altro con armonia e raffinatezza.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Francesco Rita
Curioso, intraprendente, viaggiatore, sportivo, appassionato di moda e design. Francesco, 21 anni. Diplomato al liceo scientifico. Studente universitario in Comunicazione,tecnologie e culture digitali. Tirocinante presso l’agenzia di comunicazione Cudriec. Study, improve, create and share!