Come avere una casa fresca in estate e combattere il caldo?

Con l’arrivo dell’estate e l’aumento delle temperature si è sempre alla ricerca di una soluzione per trovare un po’ di fresco rigenerante. Ecco alcune idee per avere una casa fresca in estate.

Consigli per avere una casa fresca in estate

  • Si consiglia di tenere aperte le finestre durante il mattino presto e la notte (sempre tenendo a mente la sicurezza della casa), così da far circolare aria fresca che stempera il caldo accumulato durante il giorno.  Apritele in modo da creare delle correnti d’aria. Attenzione a ricordarvi di mettere delle zanzariere o il vostro problema sarà quello di combattere le fastidiose zanzare.

Leggi anche: Rimedi naturali contro le zanzare: ecco come evitare di essere punti trascorrendo piacevoli ore in giardino!

casa fresca in estate
Come mantenere la casa fresca in estate. photo credit: Siniz Kim by unplash.com
  • Un altro suggerimento è quello di tenere le persiane o le serrande chiuse nelle ore più calde così da impedire al sole di entrare, mantenendo una costante ombra. Se avete dei balconi, terrazze o giardini, adornateli con molte piante che assorbiranno parte del calore e creeranno zone d’ombra.
  • Se si ha la possibilità munitevi di tende da sole e ombrelloni sul balcone o in giardino, dove poter trascorre qualche ora all’aria aperta riparati dal sole. Mentre per gli interni preferite tende bianche perché rifletto i raggi solari.
  • Non lasciate accesi elettrodomestici che non usate perché riscaldano l’ambiente oltre a consumare molta energia. Evitate di accendere il forno, l’asciugacapelli e tutti gli elettrodomestici che sprigionano calore, ed inoltre non accendete le luci inutilmente, soprattutto nei giorni estivi in cui le ore di luce sono molte di più e non ce n’è bisogno.
  • Coibentare casa, isolando le zone più esposte ai raggi solari e mantenere la casa fresca in estate.
  • Se non volete rinunciare ai condizionatori sceglietene uno a basso consumo energetico ed accendetelo solo nelle ore più calde, ricordandovi di spengerlo quando non lo usate o non siete in casa.
Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.