Come mettere in sicurezza la casa per i bambini?

Forse non tutti sanno che è proprio tra le mura domestiche che avviene il maggior numero di incidenti che colpiscono i più piccoli della casa. Vediamo come mettere in sicurezza la casa per i bambini.

Tenere lontani medicinali e detersivi

Tra gli incidenti più comuni c’è quello di ingestione da parte dei bambini si medicinali o sostanze nocive. Si sottovaluta la pericolosità del tenere a portata di mano dei bambini prodotti di questo genere che possono essere molto pericolosi. È bene quindi mettere i medicinali o i detersivi in posti difficilmente accessibili ai più piccoli, o nasconderli in armadietti chiusi o su ripiani più alti.

Coprire gli spigoli

come mettere in sicurezza la casa per i bambini
Paraspigoli – Protezione angolare di Almadoo – Protezione per bambini in plastica collaudata – Angoli di alta qualità per tavolo, Mobili (set da 8) da EUR 11,99

Gli spigoli sono uno degli acerrimi nemici dei bambini, soprattutto per quelli che iniziano a camminare e che vagano barcollando per la casa. Dal tavolo, alla credenza, al mobile gli spigoli sono pericolosi per la testa dei più piccoli che inavvertitamente ci sbattono contro. Per evitare questo problema basta acquistare dei paraspigoli.

Attenzione ai fornelli

La cucina è forse l’ambiente più pericoloso della casa, fuochi, coltelli, fonti di calore che provocano ustioni. Per salvaguardare la sicurezza dei nostri bimbi è il caso di installare un piano cottura con termocoppia; grazie a un sensore termico, il dispositivo può bloccare la fuoriuscita del gas nel caso in cui la fiamma non sia accesa. Così la cucina è protetta da tutti i punti di vista, disattenzioni comprese. Bisogna ovviamente stare attenti anche che i bambini non si avvicinino comunque ai fornelli o a utensili pericolosi, si può quindi anche mettere una barriera per tenerli lontani da eventuali pericoli.

Cancelletti per le scale

Le scale sono tra i pericoli maggiori all’interno di una casa, la prima cosa da fare è quindi di installare cancelletti per la sicurezza dei bambini che troveranno un ostacolo evitando di cadere.

Fermi di sicurezza ad ante e cassetti

come mettere in sicurezza la casa per i bambini
2nd Gen Chiusure Sicurezza Magnetiche per Bambini,Canwn Invisibili Magnetico Blocca Cassetti Serrature di Sicurezza per Armadio e Gabinetto 4 Serrature+ 1 Chiavi(Senza Trapanare o Strumenti Necessari)
EUR 11,99

Si sa, i bambini sono curiosi e spesso infilano le mani nei cassetti o nelle ante con il rischio di schiacciarle. In mercato esistono degli appositi fermi di sicurezza da applicare a cassetti o ante dei mobili facilmente raggiungibili dai piccoli di casa.

Fissare i mobili alle pareti

Forse non è un pensiero che salta subito alla mente, ma anche quella di fissare i mobili alle pareti sarebbe una buona norma per evitare che cadano pesantemente sui i bambini. Basta fissare con ganci e viti così che non ci sia il rischio di incidenti.

Chiudere le finestre

Ricordare di chiudere sempre le finestre, inavvertitamente i bambini possono sporgersi e cadere. Ci sono dei sistemi di chiusura aggiuntivi che si possono aggiungere agli infissi per stare più sicuri.



La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome