Quanti barattoli di vetro gettiamo intatti ogni giorno? Troppi! Allora perchè non riutilizzarli creando oggetti utili per la casa? Con un pò di fantasia usciranno idee meravigliose… soprattutto utili.

Lanterne per esterni

RICICLO BARATTOLI VETRO
RICICLO BARATTOLI VETRO (http://gioit.h-cdn.co)

Utilizzando dei comuni barattoli per la marmellata (tappo incluso) si possono realizzare delle deliziose lanterne o porta candele per esterni. Realizzarle sarà semplicissimo. Servono: dei barattoli di vetro senza i tappi, delle candele (preferibilmente quelle a cilindro), sassolini o pietre in vetro colorato (a seconda dei gusti personali), fil di ferro (una matassina piccola).

[house]

  • Lavare per bene il barattolo togliendo eventuali etichette. Per fare in modo che queste si tolgano senza alcuna fatica basta lasciare il barattolo in acqua calda per un’oretta circa, dopodiché carta e colla si toglieranno senza alcun problema;
  • Tagliare il fil di ferro della lunghezza desiderata e farlo girare intorno alla bocca del barattolo per 2/3 volte
  • Far passare l’estremità del filo all’interno del filo intorno alla bocca del barattolo, in modo da formare un manico con cui si appenderà la lanterna;
  • Versare un primo strato di sassolini (o vetro colorato), un dito circa;
  • Adagiare la candela all’interno del barattolo;
  • Inserire poi i sassolini (o il vetro colorato) in modo da andare a fermare la candela.

Vasi per le piante grasse

VASI BARATTOLO RICICLATO
VASI BARATTOLO RICICLATO (http://www.donnaclick.it)

Utilizzando sempre dei barattoli riciclati potete creare dei vasetti per le piante grasse. Questa deliziosa composizione, oltre ad ornare la vostra casa, potrebbe diventare un’idea regalo carina ed insolita. Anche in questo caso la realizzazione sarà semplice e veloce. Occorrente: barattolo (senza tappo), sabbia colorata, dei sassolini ed una piantina grassa a vostra scelta.

  • Anche in questo caso, come per le lanterne dovete pulire bene il barattolo e togliere ogni etichetta o residuo di colla;
  • Inserire all’interno due dita di sabbia e due di sassolini;
  • Sistemare all’interno del barattolo la pianta grassa;
  • Versare ulteriore sabbia e sassolini a piacimento.

 


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!