La guida completa ai Bonus 2021 per la casa previsti dalla Legge di Bilancio, promossi per fornire un aiuto concreto alle categorie più colpite dalla pandemia e per promuovere la riqualificazione energetica. Vediamo nei dettagli quali sono le agevolazioni fiscali previste nel 2021.

Bonus ristrutturazioni 2021

All’interno del Bonus Casa 2021 è possibile accedere al Bonus Ristrutturazione che offre la possibilità di ottenere una detrazione fiscale del 50% per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sia di condomini che di edifici singoli con un tetto massimo di spesa detraibile pari a 96.000 euro, suddivisa in 10 rate di pari importo. 

Bonus mobili 2021

Con il Bonus Mobili 2021 è possibile accedere a una detrazione fiscale del 50% per le spese sostenute fino a un massimo di 16.000 euro per lavori di ristrutturazione o per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici, purché appartenenti ad una classe energetica non inferiore ad A+ ( classe A per i forni), nonché di apparecchiature che presentino un’etichetta energetica. 

Bonus verde

All’interno del Bonus Casa 2021 è possibile accedere anche al Bonus Verde 2021, che offre la possibilità di accedere a una detrazione del 36% per le spese sostenute fino a un massimo di 5.000 euro in merito a lavori di sistemazione a verde di aree scoperte prive di edifici esistenti.

Bonus facciate

Prorogato per il 2021 anche il Bonus Facciate, un’agevolazione fiscale che identifica una detrazione al 90% per le spese sostenute per il recupero o il restauro della facciata esterna degli edifici esistenti, a patto che questi siano ubicati in zona A (centro storico) o in zona B (zona residenziale). Il Bonus Facciate 2021 non prevede un tetto massimo di spesa e viene ripartita in 10 quote annuali di pari importo. 

Bonus idrico

Tra le novità del Bonus Casa troviamo il Bonus Idrico 2021, ovvero un contributo economico destinato alla sostituzione di sanitari con nuovi dispositivi a scarico ridotto, la sostituzione di rubinetteria, soffioni doccia e colonne doccia con nuovi apparecchi a limitazione di flusso idrico.  Grazie al Bonus Idrico è possibile accedere a un contributo pari a 1.000 per le persone fisiche e fino a 5.000 euro per gli esercizi commerciali

Super ecobonus 2021

Tra le detrazioni più importanti del Bonus Casa troviamo il Super Ecobonus 2021, con il quale è possibile accedere a una detrazione fiscale fino al 110% per interventi che hanno come obiettivo dichiarato  la riqualificazione energetica dell’immobile. Per poter accedere al SuperBonus 110% è necessario ottenere il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’abitazione (o il raggiungimento della più alta possibile). Questi incentivi non solo consentono di risparmiare sui costi dei lavori, ma grazie ad una maggiore efficienza e ad una riduzione degli sprechi energetici, si risparmierà anche sui costi dei consumi futuri. Comfort, risparmio e sostenibilità ambientale sono i principali vantaggi di questo bonus. Se ti stai trasferendo, approfitta di questo bonus per rendere la tua nuova casa efficiente e fai la voltura con un fornitore green.

Bonus caldaia 2021

Consiste in un’agevolazione fiscale per chi sostituisce un impianto di riscaldamento, con uno nuovo in grado di garantire il risparmio energetico. Rientrano in questo incentivo l’acquisto della caldaia e i lavori necessari per installarla e collegarla al contatore del gas. In base al tipo di lavoro effettuato la detrazione ammonta al 50% o al 65%, fino ad un massimo di 30.000 euro. Se la sostituzione della caldaia avviene congiuntamente ad un lavoro trainante, allora si può accedere al superbonus 110.

Bonus zanzariere 2021

Fra gli Ecobonus per la riqualificazione energetica, rientra anche quello destinato all’acquisto di zanzariere. Si tratta di una detrazione fiscale del 50% sul costo di acquisto e installazione di una zanzariera in grado di schermare la luce solare e migliorare l’efficienza energetica di un immobile.

Bonus affitto 2021

E’ il bonus destinato ai proprietari di casa che riducono il canone di locazione agli inquilini. Consiste in un credito d’imposta del 50% fino a 1.200 euro annui. Il proprietario deve comunicarla all’agenzia dell’entrate, per ricevere la detrazione da sfruttare in sede di dichiarazione dei redditi.

Bonus tv e decoder

Il Bonus tv, con valore fino a 50 euro, è un’agevolazione per l’acquisto di tv e decoder idonei alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard trasmissivi (DVBT-2/HEVC) che diventeranno operativi a partire dal 2022, nonché per l’acquisto di decoder per la ricezione satellitare. E’ disponibile a partire dal 18 dicembre 2019 e fino al 31 dicembre 2022. 

Articolo redatto in collaborazione con Selectra.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Roberto Mancini
Creativo, curioso, sempre in cerca di qualcosa da fare o realizzare. Amo gli animali, rispetto la natura e adoro stare all'aria aperta. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, culture e usanze nuove. Quando viaggio preferisco perdermi nella città e vivere ed emozionarmi.