La Divina, così era stata soprannominata per il suo grande fascino, una delle star più acclamate di Hollywood, ma anche una donna molto riservata. Greta Garbo arriva negli USA dalla Svezia per diventare una delle attrici di punta degli anni 20-40 e affascinare tutto il mondo. Il successo e i numerosi impegni lavorativi non hanno mai rotto il suo legame con la terra natia. Infatti, nell’isola di Ingarö, arcipelago di Stoccolma, si trova la meravigliosa casa di Greta Garbo, residenza estiva dove amava rifugiarsi tra quiete e silenzio.

La casa svedese della Divina

casa di greta garbo
Casa di Greta Garbo(notizie.it)

Oggi il suo paradiso privato è in vendita a 32 milioni di corone svedesi (3,9 milioni di dollari). Si tratta solo di un prezzo di partenza, si prevede un aumento per via della fama della precedente proprietaria..

La sua proprietà svedese comprende 283 acri, immersi nel verde e affacciati sul mare, con tanto di spiaggia privata e darsena dedicata. In questo panorama paradisiaco si colloca l’elegante casa in stile classico, eretta nel 1929 e appartenuta al fratello della diva.
Greta Garbo volle dare un’impronta personale all’abitazione e infatti fu proprio lei a disegnare il seminterrato (un tempo sala ricreativa, oggi appartamento per gli ospiti). E’ stato decorato con bassorilievi incisi sulle pareti, che rappresentano il re Gustav Vasa, che governò la Svezia dal 1523 al 1560. Un tributo storico che ribadisce il senso di appartenenza dell’attrice al suo paese.

L’edificio, distribuito su due livelli e conta sette camere da letto e diverse zone comuni, adornate da camini, soffici tappeti e comode sedute. A dare un senso di accoglienza, calore ed eleganza sono i pavimenti in parquet, i soffitti alti, le porte in vetro e i balconi alla francese, motivi ricorrenti di tutta la casa.

Il grande terrazzo che si affaccia sul mare e il rigoglioso giardino fatto di querce e rododendri, fanno da cornice a questa meravigliosa casa che la star sceglieva per fuggire ai flash hollywoodiani.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.