Arredare una casa con le proprie mani è molto impegnativo ma dà sempre grandi soddisfazioni, soprattutto se ci si diverta a sbizzarrirsi con soluzioni originali e divertenti per dare un tocco di stravaganza alla propria casa. Ecco alcune idee per creare dei punti luce e lampadari originali fai da te!

Fruste luminose in cucina

lampadari originali fai da te
Lampadari fai da te. Photo credit: Ilenia Muscianese

Per la cucina un’idea divertente è quella di usare le comuni fruste per preparare dolci e usarle come porta lampadina. Realizzate con fili di varie lunghezze renderanno la composizione più dinamica e moderna.

Barattoli per il salotto

lampadari originali fai da te
Lampadari originali fai da te. Photo credit: Ilenia Muscianese

Un’idea molto facile è quella di creare dei punti luce con dei semplici barattoli di vetro. Tramite un foro sul tappo verranno appesi al soffitto con all’interno la lampadina, e magari qualche sasso colorato per renderlo ancora più particolare.

Originalità al bagno

Lampadari originali fai da te
Lampadari originali fai da te. Photo credit: Ilenia Muscianese

La classica lampadina sullo specchio del bagno può essere reinventata in tanti modi. Avete mai pensato di usare un innaffiatoio come applique? L’ideale sarebbe un innaffiatoio di latta, più elegante e bello di quello in plastica e invece di far uscire l’acqua farete uscire una lampadina. L’effetto sarà davvero molto bello!

Gocce di luce dai tubi dell’acqua

Lampadari originali fai da te
Lampadari originali fai da te. Photo credit: Ilenia Muscianese

Se la vostra fantasia non ha limiti e vi piace osare con trovate fuori dal comune, ecco un’idea che fa per voi. Potete realizzare un’applique da muro con dei tubi dell’acqua recuperati e verniciati del colore che più si addice all’ambiente in cui decidete di posizionarli. Alle estremità poi inserite lampadine a goccia per dare l’impressione che siano ghiaccioli d’acqua et voilà un simpatico punto luce che sicuramente renderà la vostra casa originale!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.