8.1 C
Roma
venerdì 2 Dicembre 2022
Architettura ed EdiliziaStanze rumorose? 5 modi fai da te per insonorizzare le stanze!

Stanze rumorose? 5 modi fai da te per insonorizzare le stanze!

Autore del contenuto

Hai a che fare con stanze rumorose? Un elemento da non sottovalutare in casa è l’isolamento acustico, soprattutto se si abita in una grande città con il balcone che si affaccia proprio su una via trafficata o affollata. Non servono grandi impianti o lavori per isolare la casa dai rumori. Anche arredi o finiture possono dare i risultati sperati per regalarsi un po’ di pace e silenzio in casa propria.

Stanze rumorose: rimedio numero 1 – Il sughero

rumori
rivestimenti in sughero (casapratica.org)

Una soluzione economica e facile da applicare è il sughero. Dei pannelli fatti con questo materiale naturale possono essere un valido aiuto, combinando le elevate capacità fonoassorbenti a un buon isolamento termico.

Stanze rumorose: rimedio numero 2 – Mega librerie

Un’altra risposta alla domanda “come insonorizzare la casa?” sono i libri! I libri posizionati nelle librerie che ricoprono interamente la parete fino al soffitto possono funzionare da filtro acustico, isolando una stanza e l’altra.

Stanze rumorose: rimedio numero 3 – Tende e derivati

rumori
Tessuto Fonoassorbente Ignifugo e oscurante alto 3 metri. EUR 28,00

Per isolare la casa da rumori fastidiosi bisogna prima individuarne la provenienza, generalmente l’esterno. I tendaggi possono dare un contributo importante in tal senso. Scegliere tende in tessuto coprenti, spessi e dalle prestazioni anche in campo acustico, aiutano ad isolare i rumori esterni.

Stanze rumorose: rimedio numero 4 – Pannelli fonoassorbenti di design

Se invece volete ricorrere a soluzioni più ingegnose e tecnologicamente avanzate si può optare per l’allestimento, in specifiche zone, di pannelli fonoassorbenti. Inoltre sono reperibili sul mercato diverse varianti di pannello che strizzano l’occhio all’estetica unendo l’utile allo stile della casa.

Stanze rumorose: rimedio numero 5 – Armadi

Oltre alle grandi librerie anche gli armadi possono dare il loro contributo. Abiti, coperte, asciugamani e capi tessili contribuiscono a limitare il passaggio dei rumori. Per un risultato ancora più funzionale si può pensare di rivestire ante e strutture con materiale fonoassorbente.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.