Il giorno del trasloco è arrivato, scatoloni e valigie ti sommergono in attesa di essere trasferite in una nuova dimora. E la casa nuova ancora tutta da arredare?  Dove comprare i mobili per risparmiare? Per gestire al meglio questi importante momento ecco alcuni consigli su come traslocare e su dove comprare i nuovi mobili.

Come traslocare e arredare risparmiando?

Se devi acquistare articoli casalinghi, dai piccoli elettrodomestici alla biancheria, fai una ricerca sui siti di social shopping dove non è difficile trovare oggetti come pentole, piumini, parure di lenzuola scontati anche fino all’80%. Ma prima di fare qualsiasi acquisto verifica che il prezzo non sia gonfiato e leggi le condizioni di acquisto per eventualmente rimandare indietro l’ordine.

traslocare
Photo credit Daria Nepriakhina by unsplash.com

I negozi di arredamento cambiano vetrine e ambientazioni ogni sei mesi circa. Se la cucina che vedete in esposizione è quella dei vostri sogni, tenete d’occhio i cartelli dei negozianti, gli sconti vanno dal 30 al 70 %. Anche i divani e le poltrone esposti vanno in saldo e se il colore non è proprio quello giusto potete sempre ordinare una copertura nuovo.

Alcuni mercatini dell’usato, se hai dei mobili di cui vuoi liberare, mandano un incaricato a casata. Quelli che ritieni più interessanti, li smonta e lo porta in conto vendita nel negozio. Altri invece svuotano completamente l’appartamento e rivendono i mobili al mercatino più o meno la meta del ricavato dalla vendita ti viene restituito.

Al contrario se hai bisogno di nuovi arredi per la tua nuova casa puoi dare un’occhiata ai mercati dell’antiquariato per trovare qualche chicca da portare a casa a basso costo.

È un ottimo modo di riciclare guadagnando.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome