Una casa padronale in Normandia dal grande valore storico ristrutturata a regola d’arte

casa padronale
Princeton Landmark (christiesrealestate.com)

Princeton Landmark è una casa padronale in Normandia di cinque piani, di grande importanza architettonica. Completamente ristrutturata ora risplende in tutta la sua bellezza!

La casa venne progettata dal celebre architetto Ernest Flagg nei primi anni ’20, comprende 9.000 piedi quadrati di spazio vitale. Ha subito un restauro completo e brillante per aggiungere comfort moderni preservando l’integrità artistica della casa. I cambiamenti hanno tenuto conto della storia e dell’unicità architettonica dell’edificio.

casa padronale
Princeton Landmark (christiesrealestate.com)

La sfida maggiore è stata l’aggiornamento della proprietà con comfort quali isolamento, climatizzazione e calore radiante, nonché nuove aperture e porte delle finestre ingrandite, per dare alla casa una luce interna più naturale. Sono stati preservati elementi significativi mentre sono stati aggiunti lussi moderni.

casa padronale
Princeton Landmark (christiesrealestate.com)

L’entrata principale originale della casa era accessibile attraverso un cortile privato con il retro della casa di fronte a Cleveland Lane, che fungeva da muro per il complesso della tenuta. Il nuovo design della casa include un’altra grande entrata accogliente che ora affronta Cleveland Lane con un brio europeo che mostra una magnifica porta in mogano e pavimenti luccicanti di calcare bianco bulgaro con diamanti a cabochon.

casa padronale
Princeton Landmark (christiesrealestate.com)

Una grande scala a chiocciola in ferro battuto restaurate, attraversano la casa verso l’alto.
Il piano principale ha una grande sala con travi in ​​legno originali e un trio di porte francesi che si affaccia su un patio bluestone sul retro che attraversa la parte posteriore della casa.
Christopher Peacock, noto in tutto il mondo, ha progettato la cucina con marmo di Calcutta.

casa padronale
Princeton Landmark (christiesrealestate.com)

Al piano inferiore invece c’è una sala da biliardo con travi in ​​legno, camino e pavimenti in pietra blu originale restaurati, un bellissimo ambiente per ricevere e intrattenere gli ospiti.
La camera padronale al secondo piano comprende un bagno in marmo e doccia di grandi dimensioni, camino, cabina armadio e terrazza privata bluestone, al secondo piano.

In totale si contano cinque camere da letto con bagno privato, ognuna con un design distinto.
Sono state preservate caratteristiche architettoniche storiche, come muri in pietra a vista e travi in ​​legno, ringhiere metalliche e monumentali camini in rame, in tutta la casa.


Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome