Nelle nostre case troviamo sempre degli elementi in acciaio Inox. Non sempre però questo materiale mantiene la sua lucentezza, o per un trattamento errato o per il trascorrere del tempo e l’usura. Però c’è un modo semplice per far tornare splendenti i ripiani e gli elementi in acciaio Inox.

Rimedi alternativi

acciaio Inox
Pulire l’acciaio Inox ridonando lucentezza alle superfici (http://www.nonsprecare.it)

Molto spesso per la pulizia dei ripiani in acciaio Inox, usiamo prodotti che troviamo in commercio. Tipologie di detersivi o sgrassatori che a volte non soddisfano completamente. Esiste un lievitante di origine naturale, il cremor tartaro. Il cremor tartaro è un sale di potassio derivante dall’uva o dal tamarindo. Si tratta di un prodotto che si può trovare frequentemente nei laboratori di pasticceria. Infatti, il cremor tartaro è un ottimo sostituto dei comuni lieviti per dolci, soprattutto per chi ne è allergico. Questo sale di potassio è anche usato dai vegani o vegetariano poiché è un valido sostituto dei prodotti di origine animale. Potete trovare il cremor tartaro negli scaffali degli alimentari, nei reparti biologici o in quelli che ospitano i prodotti per dolci.

Il cremor tartaro per la pulizia dell’acciaio Inox

acciaio Inox
cremor tartaro (https://www.greenme.it)

La pulizia degli elementi in acciaio Inox è sempre un’azione delicata. Questo tipo di acciaio è molto durevole, ma ha bisogno di uno specifico trattamento. E molte volte i prodotti in commercio non raggiungono i risultati sperati. Se non si riesce a trovare un prodotto che ci soddisfi, allora possiamo tentare con questo metodo semplice e veloce. Usando un cucchiaino di cremor tartaro, qualche goccia di acqua, andare a mescolare il tutto fino ad ottenere una pasta dalla consistenza morbida. Passare questo impasto sulla superficie di acciaio Inox con una spugna. Risciacquare abbondantemente e asciugare il ripiano correttamente. Il risultato sarà sorprendente.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.