Le case dai soffitti alti sono molto affascinanti, lasciano libero sfogo alla fantasia, ma allo stesso tempo sono difficili da organizzare. Ecco quindi alcuni consigli.

La bellezza dei soffitti alti

Soffitti alti
Soffitti alti (foto by pixabay)

Le case dai soffitti alti hanno un fascino tutto loro, fanno sentire piccoli, ma allo stesso tempo accolti in un luogo caloroso. Ma quando si sceglie di vivere in un’abitazione così bisogna essere consapevoli di doverla organizzare in modo da sfruttare al meglio tutta la sua altezza.

Dagli elementi d’arredo all’illuminazione, tutto dovrà essere studiato in modo da rendere quello che a volte può apparire come un neo in un vero e proprio punto di forza. Un corretto design potrebbe cambiare completamente l’aspetto della casa.

Sfruttare l’altezza

Quando la nuova abitazione acquistata è caratterizzata da un soffitto alto, la prima cosa da fare è comprendere come sfruttare bene tutta l’area. Per poter valorizzare a pieno gli spazzi, questi vanno progettati fin nei minimi dettagli.

A seconda della metratura dell’area calpestabile si può scegliere se sfruttare anche l’altezza oppure organizzare il soffitto come spazio luminoso. Nel caso in cui si voglia lasciare libero lo sguardo fino al soffitto, occorre trovare un’illuminazione che, oltre a far una buona luce, sia anche di riempimento.

Se, invece, vogliate optare per una soluzione che vi permetta di sfruttare anche l’area alta della casa, è possibile realizzare un soppalco. Questa soluzione permette di rendere gli ambienti più semplici da organizzare, ma soprattutto più economici da mantenere.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome