Outside House, la casa green alle Hawaii firmata FLOAT

Una casa in perfetta armonia con la natura minimale ed essenziale

casa ecosostenibile
Photo credit: Olivier Koning

Le Hawaii come location per una casa ecosostenibile, la Outside House, un progetto sperimentale ideato da FLOAT architectural research and design. Un’abitazione che esprime in pieno il concetto hawaiano di aloha aina: l’amore per la terra.

Outside House

casa ecosostenibile
Photo credit: Olivier Koning

La proprietaria, convinta ambientalista, sognava un posto che la connettesse ancor più profondamente a questo luogo, in linea coi suoi ideali green e i suoi ricordi d’infanzia: da piccola, il suo passatempo preferito era rotolarsi nella cenere vulcanica e allora ecco che la casa poggia proprio su un letto di lava, vecchio di trecento anni.

casa ecosostenibile
photo credit: Olivier Koning

E’ composta da due padiglioni mimetizzati nella natura selvaggia che è parte integrante della casa. Qui la mano dell’uomo è quasi impercettibile proprio per non alterare questo ecosistema delicato e perfetto. FLOAT sceglie dunque due strutture super leggere, smontabili con facilità.

Il padiglione chiuso è chiamato Mauka, che in lingua hawaiana significa “rivolto verso le montagne”. E’ una costruzione leggera in legno ecosostenibile, appoggiata su quattro pilasti di cemento. Aperture schermate consentono un’adeguata circolazione dell’aria, mentre una guaina in policarbonato protegge il tetto dalle regolari piogge dell’isola.
Qui si trova una piccola camera da letto indipendente, illuminata dal sole all’alba e in ombra per il resto del giorno per sfuggire al caldo la notte.

casa ecosostenibile

Photo credit: Olivier KoningIl secondo padiglione della casa è rivolto verso l’oceano, il suo nome è infatti Makai che vuol dire mare. FLOAT lo ha concepito come una piattaforma coperta, sotto cui si dispongono un piccolo patio, una cucina all’aperto e una doccia esterna nascosta. Si tratta di una struttura prefabbricata in acciaio zincato e ginepro.
Ed ecco quindi un rifugio immerso nella natura dove non esiste il superfluo ma solo l’essenziale e dove poter vivere in perfetta armonia con l’ambiente.


Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome