12.3 C
Roma
martedì 6 Dicembre 2022
Interior Design e ArredamentoConsigli pulizia ed igieneRimedi naturali contro le zanzare: ecco come evitare di essere punti

Rimedi naturali contro le zanzare: ecco come evitare di essere punti

Autore del contenuto

Vivere il proprio giardino, soprattutto con la bella stagione, è una grande soddisfazione se non fosse per piccoli spiacevoli esserini. Ecco, quindi, come evitare di essere punti dalle zanzare, trascorrendo piacevoli ore in giardino utilizzando solo rimedi naturali.

Prepara un’essenza anti-zanzare con prodotti naturali

zanzare
Prodotti antizanzare naturali (foto by pixabay)

In commercio sono tanti i prodotti contro le zanzare, sia per ambienti che per la persona. La maggior parte di queste soluzioni possono rivelarsi nocive per la nostra salute e quella dell’ambiente. Se però volete evitare un’invasioni di zanzare fastidiose che rovinerebbero dei magici momenti di relax, potete preparare delle essenze anti-zanzare con prodotti totalmente naturali.

Una miscela naturale contro le zanzare

Per creare una miscela contro le zanzare che sia completamente naturale dovete procuratevi un diffusore e preparare una miscela con i seguenti ingredienti:

  • 6 gocce di olio essenziale di citronella
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 6 gocce di olio essenziale di jojoba
  • 5 gocce di olio essenziale di eucalipto

Un’altra ricetta, invece, prevede:

  • 10 gocce di olio essenziale di andiroba
  • 5 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 5 gocce di olio essenziale di cedro atlantico

Un balcone antizanzare

I fiori che risiedono nei nostri vasi possono essere dei validi aiutanti in questa crociata contro le zanzare. Utilizzare determinati tipi di piante per ornare balconi o davanzali, permettono di scacciare i fastidiosi insetti. Le piante consigliate a tale scopo sono: tra geranio, lavanda, menta, rosmarino, catambra, basilico o pomodoro. Il pomodoro, può essere utilizzato anche essiccato per ornare la casa o un gazebo. Utilizzando questo metodo occorre fare attenzione ad un particolare: quando si annaffiano le piante, dobbiamo fare assoluta attenzione a non creare piccoli ristagni d’acqua, che al contrario richiamerebbero l’attenzione delle zanzare.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.