Uno stile eccentrico e dal gran carattere quello della casa di Antonio Banderas a New York. Curiosi di dare un’occhiata?

La casa di Antonio Banderas

Conosciamo bene l’attore spagnolo Antonio Banderas, il volto caliente del cinema hollywoodiano, consacrato sul grande schermo dopo essersi calato dietro una maschera nera ed un mantello nel film La maschera di Zorro. E’ forse il film che più ricordiamo dell’attore spagnolo originario di Malaga, ma nel suo arsenale ce ne sono tanti altri degni di nota come La casa degli spiriti, Intervista col vampiro, Philadelphia, C’era una volta in Messico. 

Leggi anche: La casa di Cameron Diaz nel film L’amore non va in vacanza è in vendita. Ve la ricordate?

Casa di Antonio Banderas
Casa di Antonio Banderas (THE CORCORAN GROUP)

Banderas è pronto a lasciare la sua casa di New York dallo stile eccentrico e decisamente poco moderato. La star del Gatto con gli Stivali ha messo sul mercato il lussuoso appartamento, nell’Upper West Side, per una cifra di 8 milioni dollari.

Casa di Antonio Banderas
Casa di Antonio Banderas (THE CORCORAN GROUP)

La sala da pranzo ha una vetrata che si affaccia su Central Park, una posizione tra le più belle della città. Lo stesso vale per il vicino soggiorno con grandi finestre che danno sulla folta vegetazione del parco.  L’appartamento si trova al quarto piano ed è caratterizzato da soffitti alti 11 piedi in tutto, con quattro camere da letto tre delle quali dotate di bagno privato.

Casa di Antonio Banderas
Casa di Antonio Banderas (THE CORCORAN GROUP)

L’appartamento ospitò Banderas e la moglie di allora Melanie Griffith, insieme comprarono la casa per 3,99 milioni di dollari nel 2005. In seguito al divorzio, avvenuto nel 2015, la casa è diventata di proprietà dell’attore ed ora ha deciso di separarsene.

Leggi anche: La villa di Elizabeth Taylor a Beverly Hills dopo vent’anni in cerca di un nuovo proprietario

La cucina è abitabile e comprende mobili personalizzati di grande impatto come il resto della casa del resto.
Luminosa e ariosa la casa non manca di far trasparire la personalità dell’attore con qualche nota di rosso acceso o tonalità più scure e intense. Rimane comunque un gioiellino newyorchese di tutto rispetto, chi sarà il nuovo proprietario?


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome