Crepe sulle pareti? Quando sono pericolose?

Crepe sulle pareti
Crepe sulle pareti (foto by Unsplash)

Spesso sulle pareti delle nostre casa accade qualcosa che può preoccupare abbastanza. Anche se la costruzione è recente possono emergere delle crepe sulle pareti: quando sono pericolose?

Le crepe sulle pareti

Crepe sulle pareti
Crepe sulle pareti (foto by Unsplash)

Sulle pareti di molte (quasi tutte) abitazioni possono scorgersi delle crepe di dimensioni diverse, ed anche di origini differenti. Questi segni che appaiono sui muri di casa possono essere verticali, orizzontali o anche scendere per obliquo rispetto alla struttura. Il problema sostanziale in questi casi è comprendere il perché si siano formati questi segni. Difatti, le crepe sono il sintomo di tanti eventi differenti ed ognuna di esse può essere più o meno pericolosa o problematica. Partendo dal fatto che esteticamente non sono molto piacevoli, arrivando, invece, a conseguenze più gravi! Ma perché queste si creano queste crepe? Le crepe sulle pareti possono essere originate da tante cause differenti.

Origini strutturali – il materiale impiegato

A volte, quando si formano delle crepe sulle pareti sono causate dal materiale utilizzato. Infatti, il materiale ha un ruolo particolarmente importante in questo caso. Se gli elementi utilizzati sono di scarsa qualità, oppure utilizzati in carichi eccessivi, tendono a cede creando questi spacchi nelle mura. Le fessure che si creano in questi casi sono date dalla scarsa elasticità dei materiali che tendono a crepare l’intonaco.

Crepe sulle pareti da cedimento

Le crepe da cedimento, invece, sono sintomi di qualcosa di ben più grave. Si tratta di segnali di debolezza della struttura e quindi particolarmente pericolosi e da tenere assolutamente sotto controllo. Se dovessero risultare crepe di tale natura si consiglia di consultare un esperto onde evitare pericoli imminenti. Le crepe da cedimento possono essere causate da diversi fattori. Prima di tutto da un materiale particolarmente scarso oppure dal terreno. È noto come prima di erigere un edificio si debba fare un accertamento del terreno in quanto occorre accertarsi che sia adatto a sostenere un consistente peso. Altre cause che portano alla formazione di crepe sulle pareti da cedimento sono effetti naturali, come abbiamo potuto constatare negli ultimi anni con gli sfortunati eventi dettati dal terremoto.


Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome