A chi non piace la magia delle palle di neve, soprattutto durante le festività natalizie? Piccoli e grandi vengono rapiti dall’effetto magico, quasi ipnotico, delle palle di neve. Contenitori di vetro, contenenti un liquido con brillantini, che con un gesto trasformano una foto o un paesaggio in un meraviglioso panorama invernale. Ecco come realizzarle in casa, magari facendovi aiutare anche dai vostri bambini!

Cosa occorre per realizzare le palle di neve in casa

palle di neve
Idee regalo Natale: palle di neve fai da te

Per creare queste idee regalo occorrono pochi materiali:

  • barattoli di vetro
  • acqua
  • gel glitterato
  • brillantini in polvere
  • miniature di legno natalizie a piacimento

Come realizzare la palla di neve

palle di neve
Ecco come preparare una palla di neve a casa propria (https://www.nostrofiglio.it)

Realizzare una palla di neve richiede poca manualità e tempo.

  1. prendere un barattolo di vetro, di quelli della marmellata ad esempio, e lavarlo bene;
  2. mentre il barattolo asciuga, con la colla a caldo incollate le miniature sulla parte interna del tappo, in modo ce una volta chiuso il barattolo le miniature si troveranno all’interno;
  3. mentre la colla si asciuga e le miniature si fissano correttamente al tappo, riempite il barattolo d’acqua lasciando uno spazio che permetta il movimento del liquido all’interno del contenitore;
  4. aggiungere il gel glitterato ed i brillantini in polvere,
  5. richiudere bene il barattolo con il tappo con le miniature.

La palla di neve è pronta per essere ammirata dai vostri ospiti e dai vostri bambini. Con un pensiero del genere sono sicura che lascerete amici e parenti senza parole!

 


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.