Quando si arreda una casa, o nello specifico un ambiente, la prima cosa da non dimenticare mai è tenere a mente a chi è rivolto il luogo. Una cucina comoda e funzionale per chi ama stare ai fornelli, un salone ampio e conviviale per chi ha piacere ad organizzare serate tra amici, ed un bagno confortevole, di design e pratico per chi sente il bisogno di concedersi del tempo di qualità nel luogo più intimo della casa, una cameretta a tema super eroi per i sognatori più piccoli della famiglia. A tal proposito la cameretta dovrà essere pensata su misura per i bambini, così che possano sentirsi a loro agio e comodi nel loro piccolo mondo! E invece come arredare un bagno per bambini?

Come arredare un bagno per bambini
Bucket, Scarabeo Ceramiche

Come arredare un bagno per bambini

L’ambiente bagno è uno dei più importanti della casa vissuto a pieno dai più grandi ai più piccoli della famiglia, quindi anche per progettare un bagno ad hoc per i bambini non bisogna mai dimenticare due fattori indispensabili: comfort e funzionalità. A questi due se ne va ad aggiungere un altro altrettanto importante, ovvero la creatività!

Lavabi per bambini

Partiamo dal protagonista di ogni ambiente bagno, il lavabo. Un concetto molto caro a Scarabeo Ceramiche, azienda leader nel settore delle ceramiche per l’arredo bagno e cucina. Il lavabo acquista importanza nelle collezioni firmate Scarabeo caratterizzate da un design ricercato, innovazione, comfort e funzionalità.
Anche per quanto riguarda i lavabi per bambini (ad link) l’azienda ha moto da offrire grazie alla sua collezione Bucket, divertente, accattivante e unica!

Come arredare un bagno per bambini
Bucket, Scarabeo Ceramiche

Bucket è la collezione di lavabi da appoggio o sospesi dalla forma che richiama quella di un secchiello, caratterizzata da un’idea unica e innovativa che si arricchisce ancora di più grazie ai decori. Oltre a quelli che rendono omaggio alle capitali del mondo con skyline di città come Roma, Londra, Parigi, Dubai, NewYork, Shanghai, Sydney, Tokyo e Mosca più adatte ad un bagno per adulti, ci sono poi i decori pensati appositamente per i più piccoli. Uno raffigura un razzo colorato che spicca il volo alla volta del cielo creando dinamicità all’interno del disegno. Mentre un altro gioca con il tema del mare, con pesci multicolori che nuotano indisturbati nel secchiello pieno d’acqua e un piccolo amo che fa capolino.

Bucket è una linea semplice e pulita, dal tocco umoristico e giocoso che la rende unica che i più piccoli adoreranno!

Come arredare un bagno per bambini
Bucket, Scarabeo Ceramiche

Progettare un bagno su misura per i più piccoli

Nel progettare un bagno per i bambini la sicurezza è al primo posto. Vediamo quali accorgimenti prendere per rendere il bagno accessibile e sicuro per loro.

  • Tappetino anti-scivolo
  • Sgabello o scalette per accedere al lavabo.
  • WC per l’infanzia (ad link) oppure unaadattatore per il vaso che appunto ne adatta le dimensioni
  • Ganci per appendere asciugamani e accappatoi disposti ad un’altezza più bassa e accessibile per i più piccini.
  • Pavimentazione anti-scivolo, nel caso si stia procedendo ad una ristrutturazione completa dell’ambiente bagno.
  • Dispositivi per il blocco delle prese della corrente per evitare spiacevoli incidenti
  • Stickers colorati e divertenti per rallegrare la stanza

Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome