Hygge: la felicità danese nelle nostre case

Si dice che i danesi siano la popolazione più felice al mondo e che la parola che usano per spiegare questo complesso concetto di beatitudine e benessere, è “hygge”.
At hygge sig o hygge significa “stare insieme alle persone care in un’atmosfera intima, serena e accogliente” è uno stato emotivo e mentale ed è parte della cultura danese. Ma non è sicuramente una loro esclusiva, chiunque nel mondo può provare a vivere questa filosofia iniziando magari proprio dall’arredo di casa.

[house]

Uno stile di vita

hygge
casa confortevole e accogliente (grazia.it)

La parola hygge esprime uno stato d’animo di felicità e benessere, che può derivare dallo stare in compagnia in un ambiente piacevole e accogliente dove tutti possono sentirsi a proprio agio. Un’occasione per scacciare via i pensieri negativi e le preoccupazioni e pensare solo alle cose positive. I danesi a quanto pare sono predisposti naturalmente a questo stato d’animo, forse altre culture (come la nostra) hanno più difficoltà a ritrovare la felicità nelle piccole cose. Ma questo non ci deve fermare dal provare a beneficiare di questo stile di vita a cominciare dall’arredo di casa che dovrà essere di grande ispirazione.

L’atmosfera hygge in casa

hygge
momenti di condivisione con amici e parenti (grazia.it)

Il primo passo per abbracciare la filosofia hygge è sicuramente avere consapevolezza degli spazi lasciando che parlino di voi e prendersi cura della casa. Pensate a cosa avete e cosa potete aggiungere per renderla più accogliente, ma tenendo sempre ben presente gli spazi e cercare di  mantenere l’ordine, eliminando le cose superflue. Ricordate che lo spazio hygge è inoltre tranquillo e armonioso, anche e soprattutto nei colori.

hygge
candele per creare atmosfera (grazia.it)

Per creare atmosfera non possono mancare candele posizionate in punti strategici della casa e soprattutto del buon cibo a tavola. Sicuramente aiuta con la filosofia hygge contribuendo a farci sentire più sereni e accolti proprio tra le nostre mura domestiche.

Una casa felice

hygge
casa confortevole e accogliente (donnamoderna.com)

Le decorazioni fatte a mano con materiali naturali semplici è una buona idea per arredare la casa che sembrerà ancora più familiare e accogliente. Hygge è anche spegnere i dispositivi hi tech e limitare la tecnologia solo ad alcuni momenti, facendoci apprezzare il benessere di stare insieme e condividere. Se avete la fortuna di avere un camino, accendetelo e fatevi riscaldare dal suo calore, l’istinto vi chiamerà a riunirvi intorno alle fiamme. Hygge è un pranzo in salotto, un libro letto sul divano, una cioccolata calda in compagnia, sono cuscini morbidi e copertine calde sulla poltrona. Hygge è tutto questo e la sensazione di benessere da condividere in armonia con parenti e amici in ambienti accoglienti e confortevoli.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.