Stai pensando all’acquisto di una nuova casa? Vantaggi e svantaggi delle case prefabbricate

Saranno il futuro dell’edilizia? Non lo sappiamo, ma di sicuro sono una soluzione pratica economica e duratura nel tempo, ma soprattutto con un occhio di riguardo verso l’ambiente

Le case prefabbricate stanno prendendo piede nell’edilizia. Il legno è uno degli elementi più diffusi ed amati nel settore edilizio. Si tratta di un materiale rinnovabile e dalle grandi qualità fisiche. Sicure, economicamente più accessibili, rispettano l’ambiente: ma realmente quali sono i vantaggi e svantaggi delle case prefabbricate?

Case prefabbricate in legno e l’isolamento termo-acustico

case prefabbricate
Case prefabbicate in legno (http://www.norgeshus.it)

Le case prefabbricate essendo costruiti interamente in legno possono vantarsi di possedere una caratteristica da non sottovalutare assolutamente: l’isolamento termo-acustico. Ovviamente questa proprietà giunge dal legno, poiché sappiamo essere un grande isolante, ed è per questo, che nei paesi del nord Europa si tende solitamente a utilizzare tale materiale, soprattutto nelle zone più fredde. Questa capacità del legno, quindi, permette all’abitazione di mantenere un clima interno ideale: calde di inverno e fresche d’estate. Inoltre, grazie ai trattamenti a cui viene sottoposto tutto il materiale destinato alla fabbricazione di queste strutture, si è eliminata completamente la possibilità che si formi della muffa sulle pareti.

Quanto sono resistenti le case prefabbricate in legno?

case prefabbricate
Casa prefabbricata – interno (https://www.casaprefabbricatalegno.it)

Molto spesso, pensando ad una struttura in legno, si ha l’idea di qualcosa di poco resistente, poiché realizzata con materiale leggero. Ma questa leggerezza del legno non implica in alcun modo sulla resistenza dell’abitazione, poiché le strutture portanti sono fatte in modo tale da essere particolarmente resistenti. La resistenza di queste abitazioni è certificata ed appurata grazie alle numerose ricerche ed esperimenti effettuati per raggiungere un risultato che garantisca la totale sicurezza.

Un’abitazione prefabbricata in legno permette di sbizzarrirsi nelle installazioni tanto quanto una costruzione comune. E quindi possono essere tranquillamente affisse sulle pareti delle mensole, così come è completamente garantito il fissaggio dei sanitari o altri elementi dell’arredamento.

Case prefabbricate e terremoti

Ultimamente nel nostro paese si sono verificati molti, troppi, eventi drammatici causati da eventi sismici. A tal proposito, una soluzione in legno è una garanzia in più anche in questi casi di estremo pericolo! Le costruzioni realizzate in legno, sono sicuramente meno pericolose di quelle realizzate con i comuni materiali edili quali il calcestruzzo. Questa caratteristica dipende dalla morbidezza ed elasticità propria del legno. Per questo motivo un’abitazione in legno è completamente in grado di affrontare un evento sismico, accompagnando il movimento senza cedere.

Case prefabbricate: spese e consumi

Abbiamo accennato ai principi ecologici che le case in legno rispettano in pieno. Innanzitutto, stiamo parlando di abitazioni costruite con materiali totalmente naturali. Inoltre, una casa in legno è in grado di consumare una quantità minima di energia. Questa proprietà è data prima di tutto dalla capacità isolante di cui abbiamo fatto riferimento all’inizio: i costi di riscaldamento e refrigerazione sono abbattuti grazie alla resistenza termica del legno. Altro punto a favore è il costo di costruzione ed ultimazione delle case. Questo tipo di soluzione a prezzi assai più vantaggiosi e trasparenti rispetto alla costruzione dal nulla di un’abitazione comune.

Svantaggi delle case prefabbricate in legno

case prefabbricate
Vantaggi e svantaggi delle case prefabbricate (https://cdn.freshome.com)

Tra gli svantaggi delle case prefabbricate in legno troviamo la manutenzione. Per far si che una casa di questo tipo duri a lungo nel tempo occorre fare delle manutenzioni e controlli periodici. Dettaglio che vale anche per le costruzioni comuni. Ma diciamo anche che questi controlli devono avere una frequenza decennale o anche più. Ovviamente, come per ogni cosa migliore è la qualità di materiali e lavoro impiegati, maggiore è la garanzia. Questo vale anche per le case prefabbricate in legno, soprattutto nel caso in cui sorge il dubbio degli incidenti! A qualcuno, magari, pensando ad una casa di questo tipo ed ai suoi svantaggi il primo pensiero va all’infiammabilità della struttura: il legno brucia assai lentamente. Anche in questo caso lo svantaggio in caso di incidenti simili è al pari di una casa realizzata con materiali comuni!

Diciamo che lo svantaggio più grande potrebbe essere collegato all’acqua, ma sempre nel caso in cui i lavori non siano stati effettuati bene.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.